Misure urgenti di solidarieta’ alimentare

Foto articolo

Azienda sociale centro lario e valli

 In ottemperanza all’ordinanza n. 658 della Presidenza del Consiglio dei Ministri

COMUNI AMBITO DI MENAGGIO: Alta Valle Intelvi, Argegno, Bene Lario, Blessagno, Carlazzo, Cavargna, Centro Valle Intelvi, Cerano Intelvi, Claino con Osteno, Colonno, Corrido, Cusino, Dizzasco, Grandola ed Uniti, Griante, Laino, Menaggio, Pigra, Plesio, Ponna, Porlezza, Sala Comacina, San Bartolomeo Val Cavargna, San Nazzaro Val Cavargna, San Siro, Schignano, Tremezzina, Val Rezzo, Valsolda

BENEFICIARI DELLA MISURA: I servizi sociali individuano la platea dei beneficiari tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno. Gli uffici dovranno dare priorità ai soggetti non assegnatari di sostegno pubblico (RdC, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale). Ciò non esclude che le risorse possano essere attribuite anche a percettori di altre forme di sostegno pubblico al reddito, ma nell’attribuzione del contributo dovrà darsi priorità a chi tale sostegno non lo riceve.  

TIPOLOGIA DEI BENEFICI: Il comune dell’ambito, come prescrive l’ordinanza, definiranno con proprie procedure l’acquisto di:

a) buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali contenuti in un elenco che ciascun Comune dovrà pubblicare sul proprio sito istituzionale.
b)  generi alimentari o prodotti di prima necessità

COME PRESENTARE RICHIESTA: Il cittadino deve presentare richiesta di accesso alle misure definite, attraverso apposita autocertificazione reperibile sul sito internet dell’Azienda Sociale Centro Lario e Valli (ed in fondo a questo articolo). In caso di impossibilità certificata agli spostamenti può essere chiesto di far pervenire la domanda al domicilio, attraverso i centri COC.

L’autocertificazione completata in ogni sua parte va inviata al seguente indirizzo mail emergenza.alimentare@aziendasocialeclv.it; in alternativa l’autocertificazione può essere inviata via whatsApp al numero 3394483803

DATI UTILI: Sito internet: www.aziendasocialeclv.it

Indirizzo mail: emergenza.alimentare@aziendasocialeclv.it

 Numero telefono per informazioni: 034430274 – 3394483803

Orari apertura segreteria:  dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00

Allegati: