Emergenza Coronavirus – Comunicazione del Sindaco 10.11.2020

Foto articolo

40^ COMUNICATO DEL SINDACO

Care concittadine e cari concittadini,

come preannunciato nel precedente comunicato sono a riferire la situazione epidemiologica afferente il nostro comune e relativa alla settimana appena trascorsa.

In particolare, purtroppo, devo comunicare la positività al coronavirus COVID-19 di altri ventisette nostri concittadini.

Siamo vicini a queste persone e seguiamo con attenzione l’evolversi della situazione: attualmente la maggior parte delle persone segnalate sono in isolamento domiciliare, di queste due si trovano in altro Comune mentre quattro sono ricoverate presso strutture sanitarie.

È con grande gioia che possiamo comunicare anche una nuova guarigione, siamo certi di interpretare il sentimento comune abbracciando idealmente questa persona che ha affrontato e superato con tenacia e determinazione un difficile momento, stringendoci a lei ed alla sua famiglia in un moto di felicità e di comune speranza.

Ricordo che dall’inizio della pandemia e con le attuali segnalazioni le persone risultate positive sono complessivamente 142, essendo il caso di una di queste risultato trasferita ad altro Comune, le persone segnalate e di nostra competenza scendono a 141, di queste, purtroppo undici sono decedute, mentre 84, fortunatamente, sono guarite.

Allo stato attuale, essendo due delle persone segnalate domiciliata in altro comune, ne risulta che sul territorio comunale i positivi, secondo i dati ufficiali in nostro possesso, sono quarantaquattro.

Raccomando ancora una volta la scrupolosa osservanza del rispetto delle principali regole di comportamento previste dalle norme attualmente vigenti ed in particolare: uso della mascherina; distanziamento sociale e accurato lavaggio delle mani.

La situazione è strettamente monitorata, tuttavia siamo tutti chiamati alla massima collaborazione e ad esercitare, al massimo grado, la responsabilità personale per scongiurare la diffusione del virus.

IL SINDACO
Sergio  Erculiani