Titolari di incarichi dirigenziali amministrativi di vertice

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Art. 14 – commi 1 (lett. a, b, c, d, e), 1-bis, 1-ter
Obblighi di pubblicazione concernenti i titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo e i titolari di incarichi dirigenziali
1. Con riferimento ai titolari di incarichi politici, anche se non di carattere elettivo, di livello statale regionale e locale, lo Stato, le regioni e gli enti locali pubblicano i seguenti documenti ed informazioni:
a) l’atto di nomina o di proclamazione, con l’indicazione della durata dell’incarico o del mandato elettivo;
b) il curriculum;
c) i compensi di qualsiasi natura connessi all’assunzione della carica; gli importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici;
d) i dati relativi all’assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti;
e) gli altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l’indicazione dei compensi spettanti;
1-bis. Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati di cui al comma 1 per i titolari di incarichi o cariche di amministrazione, di direzione o di governo comunque denominati, salvo che siano attribuiti a titolo gratuito, e per i titolari di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, ivi inclusi quelli conferiti discrezionalmente dall’organo di indirizzo politico senza procedure pubbliche di selezione.
1-ter. Ciascun dirigente comunica all’amministrazione presso la quale presta servizio gli emolumenti complessivi percepiti a carico della finanza pubblica, anche in relazione a quanto previsto dall’articolo 13, comma 1, del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89. L’amministrazione pubblica sul proprio sito istituzionale l’ammontare complessivo dei suddetti emolumenti per ciascun dirigente.

Pescarin d.ssa Vania

Segretario comunale


In fase di aggiornamento.


               

Contatti

Ufficio segreteria

Telefono: 0344-61105(6)
Mail: segreteria@comune.porlezza.co.it
Orario ricevimento: Su appuntamento

Il Segretario Comunale del Comune di Porlezza,

con Decreto n. 5 del 25.03.2013 è stato individuato quale Responsabile in materia di Prevenzione della Corruzione

e con Decreto n. 8 del 24.08.2013 è stato nominato Responsabile per la Trasparenza ai sensi dell’art. 43 del D.Lgs. n. 33/2013.

Con Decreto n. 1 del 18-01-2021 è stato nominato Responsabile sostituto dei Responsabili di Servizio in caso di assenza o impedimento degli stessi

Altri documenti:

Ultima modifica: 20 Settembre 2020, 21:44